Google+ Followers

dimanche 10 juillet 2016

Attrici, modelle, imprenditori, stilisti di successo e senza diploma !



Jean Paul Gaultier
Chi pensa che Jean-Paul Gaultier, celebre stilista francese, abbia frequentato scuole per stilisti o di alta moda si sbaglia di grosso. L’artista sessantaquattrenne ha semplicemente inviato schizzi delle sue opere a Yves Saint Laurent e a Pierre Cardin a solamente18 anni. Chiamato immediatamente a lavorare, non ha terminato gli studi. 

Da Jean Paul Gaultier a Quentin Tarantino passando per François Pinault, uno degli uomini più ricchi del mondo, sono tante le celebrità che hanno avuto fortuna senza possedere un diploma. 
Audacia, bellezza, genio artistico non hanno bisogno di "un pezzo di carta"...


Catherine Deneuve


La più celebre attrice francese vivente ha lasciato la scuola a 16 anni. All’epoca Catherine Deneuve era già impegnata a recitare ed era innamorata del regista e attore Roger Vadim, al tempo suo compagno, di 15 anni più grande. 



Quentin Tarantino
Il regista di Pulp Fiction Quentin Tarantino si iscrisse alla Narbonne High School di Harbor City, California, che però abbandonò presto per iniziare a lavorare come maschera al Pussycat, un cinema porno di Torrance. Appassionato di cinema, una volta entrato nel giro che conta a Hollywood, è imposto come uno dei registi più innovativi dei suoi tempi. 
Nella sua carriera ha vinto due premi Oscar: nel 1995 per la miglior sceneggiatura originale con «Pulp Fiction» e nel 2013 sempre per la sceneggiatura con il film «Django Unchained». 



Johnny Deep
Adolescente problematico  Johnny Depp lascia la scuola a solo 16 anni. 
Ha problemi di alcol, ma l’incontro con Nicolas Cage, nipote di Francis Ford Coppola, gli apre le porte del mondo del cinema. Mostrerà molto presto di essere portato per la recitazione e «sfonderà» nel mondo del cinema.

Laetitia Casta
La top model e attrice francese, nata nel 1978, non si è mai diplomata. Grazie alla sua innata bellezza Laetitia Casta ha iniziato la sua carriera di modella ad appena 15 anni e i tanti impegni non le hanno concesso il tempo di studiare.
Tuttavia, ha ricevuto un prestigioso «pezzo di carta»: nel 2012 è stata premiata a Parigi con l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere dall’allora Ministro della Cultura francese Frederic Mitterrand. 

Francois Pinault

Imprenditore multimiliardario francese,  a capo di Kering, holding multinazionale del lusso transalpino, François Pinault interrompe gli studi a 16 anni e con il passare dei decenni diventa uno degli uomini più ricchi del mondo. 

1 commentaire:

Fillon Stéphanne a dit…
Ce commentaire a été supprimé par un administrateur du blog.