Google+ Followers

vendredi 18 février 2011

Vanessa e Johnny for ever




"Sono perfetta per lui".. Lui é Johnny Depp e lei é Vanessa Paradis

Il suo aspetto apparentemente fragile può far credere che Vanessa sia timida, indifesa, ma è un’impressione sbagliata: lei, dopo tutto, è la donna che è riuscita ad addomesticare il wild boy Depp.

Possiamo immaginare che dietro quel sorriso coi denti leggermente separati, il suo trademark, ci sia una grande determinazione.

Depp dichiara che lei e i loro figli, Lily Rose di 10 anni e Jack di 7, sono la sua ragione di vita: «Non ho più una visione dark del mondo».

Né è geloso del suo successo come attrice: è sugli schermi con una commedia francese sulla seduzione, Il truffacuori (dall’11 febbraio), in cui è un’ereditiera che sta per sposarsi, ma...

La forza interiore della Paradis si è costruita durante un’adolescenza molto particolare.
A 14 anni era già una popstar globale grazie a Joe Le Taxi, canzone in testa alla classifica francese per undici settimane nel 1987, mentre La Isla Bonita di Madonna era al secondo posto.

Il singolo è stato numero uno in 25 nazioni, numero tre nella classifica inglese, ha venduto tre milioni di copie. «Ho finito la scuola, sono andata in vacanza e quando sono tornata mi sono vista sulla copertina di tutti i magazine», ricorda lei.

La fotografa Ellen von Unwerth, per la quale ha posato mentre bacia un manichino in uno strip bar di Parigi, la definisce “una ragazza misteriosa: silenziosa e vulnerabile, ma allo stesso tempo con una forza tale da sfondare giovanissima”.

Aucun commentaire: