Google+ Followers

mercredi 21 avril 2010

I 12 finalisti del Premio Strega 2010



Il Premio Strega (vinto nel 2009 da Tiziano Scarpa) verrà consegnato il 1° luglio a Roma.
Già da ora i riflettori sono puntati sulle opere che correranno per la vittoria. Particolare menzione va a Silvia Avallone, che con il suo Acciao sembra stia ripercorrendo la strada (verso il successo) di Paolo Giordano, quando con la sua opera d’esordio La solitudine dei numeri primi conquistò il consenso dei giurati nel 2008.
Altro nome da tenere d’occhio è quello, a sorpresa, del regista Paolo Sorrentino, che dopo il film Il Divo (2008) si è tuffato nel mondo della scrittura con Hanno tutti ragione.

Ecco qui la lista dei finalisti:

Silvia Avallone con Acciaio (Rizzoli)
Angela Bubba con La casa (Elliot)
Barbara Garlaschelli con Non ti voglio vicino (Frassinelli)
Beatrice Masini con Bambini nel bosco (Fanucci)
Rosa Matteucci con Tutta mio padre (Bompiani)
Sebastiano Mondadori con Un anno fa domani (Instar Libri)
Raul Montanari con Strane cose, domani (Baldini Castoldi Dalai)
Matteo Nucci con Sono comuni le cose degli amici (Ponte alle Grazie)
Lorenzo Pavolini con Accanto alla tigre (Fandango)
Antonio Pennacchi con Canale Mussolini (Mondadori)
Francesco Recami con Prenditi cura di me (Sellerio)
Paolo Sorrentino con Hanno tutti ragione (Feltrinelli)

Aucun commentaire: