Google+ Followers

vendredi 1 août 2008

Italiani: il popolo più maleducato (secondo il Times)



IL POPOLO PIU' MALEDUCATO :
Cosi' vengono definiti gli Italiani sul quotidiano Times.

Uno dei piu' noti editorialisti del quotidiano britannico 'Times', Matthew Parris, titola la sua rubrica con la domanda da dieci milioni di dollari 'Perchè i turisti italiani sono così rozzi e maleducati?'.
"Tre volte quest'anno mentre cercavo di scendere dal metrò sono stato ricacciato indietro da gente vestita con abiti griffati che spingeva per entrare prima che i passeggeri fossero scesi: e tutte le volte si è trattato di gente che parlava fitto in italiano".
Questo malcostume è abbastanza diffuso tra gli italiani ed è facile notarlo, visto che i nostri connazionali (sì, è impossibile difenderli!) spingono e sgomitano su qualsiasi mezzo pubblico.
I modi e l'educazione sono virtu' sempre piu' rare oggi ma essere redarguiti in questo modo, appare piuttosto umiliante.
Soprattutto perchè l'affondo di Matthew Parris partendo dai modi bruschi dei nostri connazionali si apre a tutto tondo alla domanda: "Come possiamo riconciliare l'Italia moderna, fatta di consumismo, televisione-spazzatura, smania per le firme e insensata adorazione delle celebrità, con l'Italia di Venezia, Da Vinci, Verdi e Medici?".
Fino a rispondersi con considerazioni, condivisibili o meno, di natura politica.
Lasciando da parte la politica, sarebbe il caso di farci un pensiero sul rimprovero del giornalista britannico...

Aucun commentaire: