Google+ Followers

jeudi 26 juin 2008

Riccione, per abbronzare in maniera intelligente..



Riccione si candida a diventare per questa estate la regina della lettura in spiaggia con una iniziativa singolare.
L’estate è per eccellenza il periodo dell’anno al quale si dedica piu’ tempo alla lettura, specialmente se si è in vacanza. Si ha meno stress, più tempo e voglia di evadere, il che spiega l’enorme successo in questo periodo di storie avvincenti e poco impegnative, i cosiddetti “romanzi da spiaggia”.

Tuttavia Riccione ha intenzione di promuovere un altro tipo di lettura, di solito meno popolare: la lettura del quotidiano.È nata così l’iniziativa La Stampa Summer, che si terrà su tante spiagge riccionesi dal primo luglio alla fine di agosto e intende fare del quotidiano il miglior compagno di una giornata di mare.

La proposta è frutto della collaborazione tra l’Assessorato al Turismo di Riccione e il quotidiano La Stampa e sarà organizzata dalla società Eventi Animati.L’idea è di coniugare il piacere della lettura ad attività dedicate al relax. Lungo il litorale riccionese verranno allestite delle oasi della lettura che distribuiranno ogni mattina copie gratuite del quotidiano e offriranno massaggi e altri trattamenti per la cura della persona.

Copie verranno consegnate anche da tradizionali strilloni, insieme a speciali biglietti “gratta e vinci”, con la possibilità di aggiudicarsi abbonamenti a La Stampa e soggiorni sulla Riviera.L’iniziativa non si limiterà alle spiagge, ma sarà presente anche nei locali notturni, che organizzeranno feste a tema. E la notte, all’uscita delle discoteche, saranno approntati punti di distribuzione del quotidiano fresco di stampa, accompagnato da caffè e cornetti, il tutto gratuito. Promuovere l’abitudine della lettura del quotidiano, abbinandola a classici luoghi di divertimento, potrà avere l’effetto di aumentare il numero degli affezionati a questa pratica.

Tuttavia la diffusione della lettura non sarà il solo obiettivo di La Stampa Summer: l’attenzione sarà puntata anche sulla sicurezza sulle strade e la pericolosità della guida in stato di ebbrezza, fenomeno tristemente diffuso in zone turistiche con intensa vita notturna, come Riccione.

Per la prima volta il quotidiano conterrà un esperimento innovativo: un etilotest su carta stampata. Si tratterà di un articolo che, una volta letto, servirà a valutare il proprio stato di lucidità e la propensione o meno di mettersi alla guida. Possiamo sperare che questo originale sistema dissuaderà molti dal guidare dopo qualche bicchiere di troppo!L’appuntamento e’ allora sul litorale riccionese per un’estate all’insegna del divertimento, dell’informazione e della sicurezza.

Aucun commentaire: