Google+ Followers

jeudi 26 juin 2008

Panini d'autore

Uno studio della Doxa commissionato dalla Negroni racconta che 6 italiani su 10 mangiano un panino almeno una volta alla settimana e che il 65 % di noi spenderebbe, in questi tempi di magra, addirittura 10 euro per poter assaporare panini d'autore creati dalle mani fatate dei grandi chef.
Detto fatto, la Negroni colma il gap e organizza un progetto divertente, trovando come socio Marco Bolasco, direttore della guida ristoranti d'Italia del Gambero Rosso, e presenta, qualche giorno fa a Milano, sulla raffinata terrazza Martini, le proposte di cinque chef stellati che rivoluzionano il concetto di panino: non più da trasgugiare in fretta e in piedi, ma da da gustare boccone dopo boccone.
Ecco 'il postale' di Marco Bistarelli, il 'D'O' di Davide Oldani, il 'Villa del Quar' di Bruno Barbieri, il 'Maritozzo' con la coppa di Salvatore Tassa e ancora, il 'Verticale' croccante di Moreno Cedroni.
Prelibatezze, non solo panini, da assaporare con gli occhi e con la bocca.
Nella stessa occasione, Marco Bolasco ha raccontato i segreti per realizzare il panino perfetto spiegando gli abbinamenti tra salumi, formaggi, pani e bevande. Ma tra tutte le proposte, sul sito di Marco Bolasco, primeggia, nella home, l'intramontabile rosetta fresca con la mortadella tagliata fina fina. sarà un caso?

Aucun commentaire: