Google+ Followers

samedi 7 juin 2008

Biopic.....

“Biopic” è la contrazione amichevole di "biographical motion picture", ovvero film biografico, in cui il protagonista si identifica corpo e anima nel personaggio.
Dopo gli americanissimi Will Smith nei panni di Muhammad Ali (Ali, 2001) e Jim Carrey nel ruolo di Andy Kaufman in Man on the Moon (1999), è il momento della Francia che ha in programma ben tre produzioni cinematografiche.
La prima, in uscita la prossima settimana nelle sale, è Sagan della regista Diane Kurys, con una bravissima Sylvie Testud nel ruolo della scrittrice dalla vita sempre sopra le righe.
Ancora work in progress è invece il biopic di Serge Gainsbourg, leggendario cantautore francese, noto anche per le storie d’amore con Brigitte Bardot e Jane Birkin, per il ruolo della quale il regista, Joann Sfarr, avrebbe scelto proprio la figlia-goccia-d’acqua della Birkin: Lou Doillon (difficile di trovare una certa somiglianza con la Bardot! Claudia Schiffer sarebbe stata più credibile..) .
In lavorazione anche un megamovie sulla Coco Chanel meno nota (ossia quella pre-fama-internazionale), diretto da Anne Fontaine e che vedrà protagonista Audrey Tatou, diventata recentemente testimonial del marchio.

Aucun commentaire: